Prototipo di un iPad di prima generazione rivela un design “dual dock”

Questo prototipo del primo iPad ha una porta in più rispetto al modello lanciato sul mercato.

Su Twitter sono comparse le immagini di un prototipo dell’iPad di prima generazione. Queste immagini mostrano che Apple aveva preso in considerazione un design “dual dock”, probabilmente per implementare un sistema di aggancio.

Le immagini sono state condivise dall’utente Giulio Zompetti, che colleziona rari dispositivi Apple. Le immagini mostrano una misteriosa porta situata sul lato sinistro del dispositivo, che sembra essere una seconda porta a 30 pin. A quanto pare, sembra che Apple avesse in programma di presentare un sistema dual dock sul suo primo tablet. La porta secondaria era situata sul lato sinistro del dispositivo ed era anche supportata la ricarica simultanea da entrambe le porte.

Secondo Zompetti, la seconda porta è stata rimossa durante una successiva fase di sviluppo. Non è la prima volta che si sente parlare delle intenzioni di Apple di creare l’iPad 1 con due connettori dock. Uno di questi prototipi, infatti, venne già messo all’asta su eBay nel 2012, e nel corso degli anni è merso che sarebbe stato proprio Steve Jobs a decidere di abbandonare l’idea del dual dock, poco prima del rilascio dell’iPad.

Con l’iPad di prima generazione, Apple ha venduto separatamente un Keyboard Dock per 69 dollari. Questa tastiera si collegava tramite la porta a 30 pin posizionata in basso. Possiamo definirla come l’antenata della Smart Keyboard e della Magic Keyboard, che si connettono tramite lo Smart Connector.

Cosa ne pensate di questo prototipo del primo iPad? Avreste apprezzato la presenza di una seconda porta a 30 pin?

iPad Air in sconto su

Curiosità