Per Gene Munster l’iPad è il “Mac delle masse”

Gene Munster, uno dei più importanti analisti finanziari in campo Apple, ha definito l’iPad come il “Mac delle masse”.

Secondo l’analista, infatti, nel 2011 Apple, malgrado la concorrenza, riuscirà a vendere ben 21 milioni di iPad, superando di fatto i Mac per quanto concerne le vendite.

Per Munster, infatti, l’iPad è un perfetto computer “secondario”, da affiancare a quello principale che già si possiede in casa, ma anche un ottimo dispositivo “primario” per chi non può permettersi un Mac, comprese le aziende che, anzi, proprio nelle ultime settimane stanno sempre più guardando il tablet Apple con interesse, fornendone diverse unità ai propri dipendenti.

iPad “Mac delle masse“, sarà davvero così?

[via]

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
Dati di vendita