Apple vuole sfruttare a pieno lo Smart Connector

Apple ha in piano diversi progetti per aumentare le funzionalità dello Smart Connector presente su iPad Pro, ad oggi sfruttabile solo tramite tastiera.

apple-next-gen-smart-cover-780x587

Un nuovo brevetto pubblicato dall’azienda dimostra che le potenzialità di questo Smart Connector sono molte e vanno dal collegamento di display secondari, fino a veri e proprio sketchpads. Una cover di prossima generazione potrebbe ad esempio integrare dei pannelli solari per ricaricare l’iPad all’occorrenza, mentre collegando uno sketchpads l’utente potrà prendere appunti su una superficie diversa dal tablet.

Addirritura, questa cover potrebbe integrare un display secondario su cui lanciare altre applicazioni o visualizzare particolari info, il tutto tramite un controller touch semplificato.

 

Brevetti