Apple brevetta la Smart Keyboard “virtuale”

Un nuovo brevetto pubblicato da Apple in queste ore mostra quella che potrebbe essere la futura tastiera Smart per iPad Pro.

La particolarità di questa nuova tastiera è che i tasti non sono fisici ma virtuali, consentendo all’utente di avere una maggiore flessibilità. Proprio perché sono presenti dei tasti virtuali, è possibile modificarli a seconda delle proprie esigenze e in base alle app che si stanno utilizzando. Inoltre, con una semplice gesture si può attivare uno spazio “touch pad” da utilizzare a mo’ di trackpad o mouse. Inoltre, la tastiera è in grado di capire i movimenti dell’utente e di adattare la tastiera: per esempio, se un utente scrive in treno e vengono percepiti dei movimenti ondulatori, la tastiera si adatta evitando digitazioni errate e non volute.

Il sistema prevede l’utilizzo della tecnologia Force Feedback, in grado di simulare l’effetto di un click su tasto fisico.

[via]

Brevetti