Il prossimo iPad potrebbe implementare nuovi sensori utili per le aziende e non solo

Apple ha presentato un nuovo brevetto dedicato all’iPad. Si tratta di una serie di sensori che potrebbero essere implementati sul prossimo tablet Apple e che serviranno principalmente per il mondo business.

In questo brevetto, Apple fa riferimento a tre nuovi sensori di prossimità: RFID, infrarossi e ultrasuoni. Quest’ultimo consentirebbe la scansione 3D di diversi accessori nelle vicinanze.

Tali sensori servirebbero per individuare apparecchiature nelle vicinanze presenti in un ufficio o all’interno di un’azienda, in modo tale che l’utente possa subito impostarle ed utilizzarle tramite iPad. Ad esempio, nella stanza è presente un proiettore a infrarossi? L’iPad, tramite apposito sensore, lo riconosce ed è subito in grado di interfacciarsi con esso.

[via]

Apple iPad mini in sconto su

Brevetti